Pare che Bella Thorne sia stata espulsa dall'hotel per uso di droghe



Getty Images Di Emily Surpless/23 gennaio 2018 16:57 EDT

L'ex star della Disney potrebbe essersi messa nei guai.

Pagina sei riferisce che Bella Thorne è stata cacciata dalla sua camera d'albergo al Park City Marriott di Park City, nello Utah, insieme al fidanzato Mod Sun e altri tre, per presunto fumo di marijuana. Thorne era in città per promuovere il suo nuovo film Assassination Nation al Sundance Film Festival.


quanti soldi guadagna Jaclyn Hill

'Sono stati visti correre fuori dall'hotel poche ore prima della premiere', ha detto una fonte al famoso sito di notizie. 'C'erano così tante borse che avevano bisogno di un'auto da pista per trasportarle.'



Secondo la stessa fonte, Thorne ha anche 'chiamato in malattia' per molte delle sue interviste di lunedì 22 gennaio 2018, notando: 'Ha cancellato tutto al mattino'.


il segugio nella vita reale

Un addetto ai lavori elaborato sul presunto incidente in hotel a E! notizia, affermando, 'Bella era solo un casino sporco, fumava ogni minuto e letteralmente si lanciava in una crisi ogni volta che si trovava in un posto dove non poteva fumare'. La fonte ha aggiunto che Thorne non ha partecipato a numerosi eventi pre-programmati ed era arrivato 'un'ora in ritardo' a una sessione di ritratti. Un'altra fonte ha detto E! notizia che Thorne 'non pensa che le regole si applichino a lei'.

Al momento della stesura di questo articolo, Thorne non ha ancora commentato il presunto lancio dall'hotel dello Utah.

Mentre aspettiamo di vedere se l'attrice rilascia una dichiarazione, leggi tutto sul lato oscuro di Bella Thorne.